Immagine archetipo

Permessi e documenti

Chiedere l'iscrizione nello schedario della popolazione temporanea

Anagrafe e stato civile

Servizio non attivo

Il servizio sarà attivo entro il 31 dicembre 2024

Il servizio permette alle persone residenti in un comune italiano o all'estero l ’ iscrizione nello schedario della popolazione temporanea di un altro comune.  


Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a:

 A persone non residenti in questo Comune che dimorano provvisoriamente in questo Comune da almeno 4 mesi.

Descrizione

L'iscrizione nello schedario della popolazione temporanea può essere richiesta da persone, persone da queste opportunamente delegate o per altri eventuali componenti del proprio nucleo familiare residenti in altro comune italiano o all'estero, che hanno la propria dimora presso il comune in via provvisoria da non meno di quattro mesi (3 mesi per i cittadini dell'U.E.) ma non sono nella condizione per prendere la residenza. Tale intervallo di tempo è da considerarsi il minimo al fine di considerare la presenza sul territorio comunale quale dimora abituale e non semplice domiciliazione.

L'iscrizione è valida per un anno, trascorso il quale l'Ufficio Anagrafe provvede alla cancellazione dallo schedario perché se la permanenza supera i 12 mesi il cittadino non può essere pi ù considerato temporaneo e deve quindi chiedere l'iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente.

Tutte le dichiarazioni devono essere rese, indipendentemente dalla tipologia di trasmissione, attraverso moduli conformi antiabusivismo"

Se la domanda non viene sottoscritta davanti al funzionario preposto, occorre allegare alla stessa la copia di un documento d'identità valido pena la irricevibilità della domanda.

l'ufficiale d'anagrafe, verificata la ricevibilità della richiesta provvede alla registrazione.

Nei 45 giorni successivi all'avvenuta iscrizione in anagrafe vengono eseguiti i controlli di verifica in merito a:

  • la dimora abituale (per tutti);
  • la legalità dell'occupazione ;

la presenza dei requisiti relativi alla regolarità del soggiorno (per i cittadini dell'Unione europea).

 

Come fare

Una volta entrato nel portale del Comune accedi all'"Area personale" mediante Sistema Pubblico di Identità Digitale (Spid), Carta d’Identità Elettronica (CIE) o Carta Nazionale dei Servizi (Cns);

  • clicca su "Sportello del cittadino";
  • seleziona "Servizi Demografici ";
  • cerca l'istanza "Chiedere l'iscrizione nello schedario della popolazione temporanea";
  • clicca su "Chiedere l'iscrizione nello schedario della popolazione temporanea";
  • vai nella pagina, clicca su "Presenta istanza" e compila il modello seguendo le indicazioni;
  • clicca su "Salva";
  • allega i documenti richiesti.

 

Cosa serve

  • Spid o Carta d'Identità Elettronica o Cns.

 

Cosa si ottiene

L'iscrizione nello schedario della popolazione temporanea.

 

 

Tempi e scadenze

5giorni

Presa in carico

Dopo aver presentato la tua richiesta, il comune avvia il procedimento e prenderà in carico la tua domanda in 5 giorni.

10giorni

Eventuale richiesta di integrazioni

Durante l'istruttoria, potrebbero essere necessarie integrazioni. Il comune ti invierà una richiesta di integrazioni entro 10 giorni dall'avvio del procedimento.

30giorni

Conclusione del procedimento

Il procedimento amministrativo sarà concluso entro un massimo di 30 giorni.

5giorni

Presa in carico

Dopo aver presentato la tua richiesta, il comune avvia il procedimento e prenderà in carico la tua domanda in 5 giorni.

10giorni

Eventuale richiesta di integrazioni

Durante l'istruttoria, potrebbero essere necessarie integrazioni. Il comune ti invierà una richiesta di integrazioni entro 10 giorni dall'avvio del procedimento.

30giorni

Conclusione del procedimento

Il procedimento amministrativo sarà concluso entro un massimo di 30 giorni.

Quanto costa

La presentazione della richiesta non prevede alcun costo.

 

Accedi al servizio

Servizio non disponibile online tramite questo portale

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

Normativa

art. 8 L. 1228/1954 d.P.R. n. 223/1989

art.5 del D.L. n.47/2014

art.38, comma 3-bis, d.P.R. n.445/2000

 

Condizioni di servizio

Puoi ottenere una comunicazione comprovante l'avvenuta iscrizione (l'iscrizione allo schedario della popolazione temporanea non dà diritto al rilascio di certificati).

I tempi per il rilascio variano in funzione della tipologia di verifica che l'ufficio preposto è tenuto ad effettuare.

 

Canale fisico

Nessun risultato

Documenti

[Espandi]
Richiesta di iscrizione o la cancellazione schedario della popolazione temporanea
[Espandi]
Richiesta di iscrizione di cittadino comunitario nello schedario della popolazione temporanea

Contatti

Ufficio Servizi Demografici, Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale

Sede Comunale

85026 Via Roma, 34, 85026 Palazzo San Gervasio PZ

Email: comunepalazzo@rete.basilicata.it

PEC: comune.palazzo@cert.ruparbasilicata.it

Telefono: +39 0972 442 46

Immagine
Nessun dato da visualizzare
Argomenti
 

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Wemapp PA bot
close
  • smart_toy

    Ciao 👋
    Come posso esserti utile?

send